La sicurezza e la salute sul lavoro

Lancio del programma di formazione accreditata Vision Zero

La sicurezza e la salute sul lavoro

Lancio del programma di formazione accreditata Vision Zero

Il Programma di formazione accreditato Vision Zero è stato lanciato durante il Visione Zero in Movimento sessione del Incontro Digitale del Congresso Mondiale. Si basa su un file associazione tra l'Istituto per la sicurezza e la salute sul lavoro (IOSH) e l'Associazione internazionale per la sicurezza sociale (ISSA). I 1300 formatori in materia di SSL che si sono già iscritti a Vision Zero, così come altri formatori professionisti in materia di SSL, sono incoraggiati a partecipare al programma.

Mentre un mondo conquistato da COVID cerca una vita più sicura e migliore, un movimento globale che crede che tutti gli incidenti, le malattie e i danni sul lavoro siano prevenibili sta annunciando un entusiasmante pacchetto di formazione per rendere i luoghi di lavoro più sicuri e più sani. Vision Zero è un approccio trasformativo alla prevenzione che integra le tre dimensioni di sicurezza, salute e benessere a tutti i livelli del lavoro. Lanciato a settembre 2017 dall'ISSA, il programma ha raccolto rapidamente il sostegno di governi e aziende di tutto il mondo.

Marcelo Abi-Ramia Caetano, Segretario generale dell'ISSA, ha dichiarato: “Unendo le forze, l'ISSA e IOSH garantiranno lo sviluppo di capacità di formazione di alta qualità, basandosi sulle regole d'oro di Vision Zero 7. Questo è un pilastro cruciale per avanzare verso la visione di un mondo senza malattie, infortuni o decessi causati dal lavoro ".

L'Istituto per la sicurezza e la salute sul lavoro (IOSH) è un membro di lunga data dell'ISSA, sul suo Commissione speciale per la prevenzione e la sua sedia Sezione Istruzione e Formazionee IOSH ha supportato Vision Zero durante la sua evoluzione. Ora, le due organizzazioni hanno co-sviluppato il pacchetto di formazione Vision Zero, che IOSH fornirà.

"Questa coraggiosa iniziativa offre ai fornitori di formazione un'opportunità speciale per iscriversi e svolgere il proprio ruolo nel portare avanti l'impegno di Vision Zero, per creare luoghi di lavoro che lavoreranno verso un'aspirazione di zero danni", ha affermato il presidente della IOSH Trustees, il dott.

È una svolta che offre ai fornitori di formazione Vision Zero in tutto il mondo la possibilità di far parte di una spinta internazionale per impedire che le persone vengano uccise, ferite o che si ammalino a causa del loro lavoro. Il nuovo pacchetto di formazione consentirà a ciascun fornitore di formazione di diventare un "Vision Zero Hero", fornendo loro gli strumenti di cui hanno bisogno per fornire formazione a coloro che si impegnano a incorporare una visione di zero danni nelle loro organizzazioni.

Sviluppato dall'ISSA e fornito da IOSH, il nuovo corso di formazione Vision Zero insegnerà i principi ei vantaggi di Vision Zero come strategia preventiva e fornirà agli studenti gli strumenti di cui hanno bisogno per implementarla. Questo corso di sei ore, accessibile sia in presenza che in videoconferenza, è rivolto a chi ha la passione di ridurre il numero di infortuni e danni sul lavoro.

Oltre a beneficiare della qualità e della coerenza che si accompagna a un marchio globale ben commercializzato, il corso offre anche ai fornitori di formazione approvati la possibilità di utilizzare i materiali di insegnamento e apprendimento con marchio Vision Zero che promuovono un programma coerente e di alta qualità. Ci sarà anche un processo di accreditamento e autorizzazione per i formatori Vision Zero.