Eccellenza nell'amministrazione

  • Linee guida ISSA:
  • Qualità del servizio

Eccellenza nell'amministrazione

  • Linee guida ISSA:
  • Qualità del servizio

Qualità del servizio -
Quadro per la qualità dei servizi di previdenza sociale

Queste linee guida insieme forniscono un modello di qualità del servizio che si applica a tutti i rami della sicurezza sociale. Dal punto di vista della qualità del servizio non ci sono differenze sostanziali tra le filiali. Il modello di qualità del servizio così come il modello di maturità e il questionario di autovalutazione che accompagnano queste linee guida hanno un'applicazione universale indipendentemente dal tipo di programma. Il modello di maturità è progettato per garantire che le linee guida offrano valore a tutte le organizzazioni, indipendentemente dalla fase in cui si trovano nello sviluppo della qualità del servizio.

Figura 1. Modello di qualità del servizio ISSA

La figura illustra come le sette parti sono correlate. Il quadro ISSA per la qualità del servizio (Parte A) è il punto di partenza per un'organizzazione che si propone di fornire un servizio di qualità. Fornisce i principi di interconnessione e le interdipendenze per le parti da B a F in quanto dipendono dalla strategia contenuta nel quadro della qualità del servizio. Il miglioramento continuo (Parte G) si applica a tutte le linee guida.

Sebbene il quadro per la qualità del servizio sia il punto di partenza, le parti e le linee guida rimanenti sono presentate qui senza un ordine o una priorità particolare. Gli istituti di previdenza sociale dovrebbero esaminare parallelamente tutte le linee guida quando valutano le prestazioni di qualità del servizio.

Le linee guida sono progettate per essere ampiamente indipendenti dai contesti legali, sociali ed economici e sono applicabili in tutte le giurisdizioni. Tuttavia, gli istituti di previdenza sociale dovrebbero tenere continuamente a mente i fattori di cui sopra quando si prendono in considerazione iniziative di qualità del servizio, soprattutto quando si fissano standard basati su confronti internazionali. Il modello di maturità sviluppato per supportare queste linee guida si basa sull'autovalutazione e non è destinato ad essere utilizzato per confronti internazionali.

Le linee guida sono applicabili a tutti i tipi di istituzioni: quelle interessate esclusivamente alla politica sociale, quelle dedicate esclusivamente alla fornitura di servizi e quelle con un mix di funzioni politiche e di fornitura di servizi. Non si rivolgono ai bracci di investimento delle istituzioni di sicurezza sociale (ovvero la gestione e le strategie di investimento del loro fondo) che è condotta in conformità con i principi e gli standard del settore finanziario e degli investimenti ed è affrontata dalle Linee guida ISSA sugli investimenti sociali Fondi di sicurezza e linee guida ISSA sulla buona governance.