Eccellenza nell'amministrazione

  • Linee guida ISSA:
  • Tecnologia dell'informazione e della comunicazione

Eccellenza nell'amministrazione

  • Linee guida ISSA:
  • Tecnologia dell'informazione e della comunicazione

Tecnologia dell'informazione e della comunicazione -
C.4. Implementazione dei processi aziendali di previdenza sociale

In generale, i processi aziendali descrivono percorsi di elaborazione end-to-end, inclusi compiti e flussi di informazioni. Spesso attraversando i confini dipartimentali e persino organizzativi, il processo aziendale di solito inizia con una richiesta/esigenza del cliente e termina con un risultato per il cliente e l'organizzazione. A sua volta, un modello di processo aziendale specifica diversi processi aziendali correlati e definisce i modi in cui vengono eseguite le operazioni per raggiungere gli obiettivi organizzativi previsti.

Un approccio basato sui processi nell'amministrazione della sicurezza sociale si basa sulle migliori pratiche per fornire un modo comune di descrivere le attività di un ente di sicurezza sociale. La gestione complessiva dei processi aziendali della previdenza sociale coinvolge le sue aree di attività, in particolare: registrazione, riscossione contributi, contabilità e finanza, pagamento, gestione ricorsi e reclami, aree pianificazione e valutazione, amministrazione delle prestazioni in denaro per pensioni, malattia, assicurazione sanitaria, disoccupazione, maternità e assegni familiari.

Questa sezione affronta questi problemi e fornisce raccomandazioni sull'attuazione di un approccio basato sui processi negli istituti di sicurezza sociale. Il vantaggio principale di questo approccio è che facilita l'identificazione delle somiglianze dei processi aziendali tra i vari programmi, consentendo economie di scala nello sviluppo e nella manutenzione dei sistemi, nonché semplificando le operazioni sia per l'utente/cliente che per il personale responsabile del varie funzioni attraverso la standardizzazione.

I principali processi operativi aziendali sono:

  • Registrazione di tutte le categorie di contributori e beneficiari;
  • Raccolta contributi per tutte le categorie di contribuenti, che comprende la raccolta dichiarazioni/buste paga, la riscossione dei contributi e la ripartizione dei contributi/premi;
  • Gestione dei benefici in denaro:
    • Ricezione delle domande di beneficio per tutti i regimi;
    • Controllo e aggiudicazione, compresi l'ammissibilità e altri controlli, nonché decisioni sui diritti e sul calcolo degli importi dei pagamenti;
  • Pagamento di prestazioni in denaro;
  • Gestire ricorsi, reclami e ricorsi;
  • Valutazione permanente dei processi operativi attraverso il calcolo degli indicatori chiave di prestazione.

Gli obiettivi principali di questa sezione sono:

  • Fornire raccomandazioni sull’implementazione dei principali processi aziendali di sicurezza sociale tenendo conto delle specificità dei sistemi e, allo stesso tempo, prevenendo implementazioni frammentate promuovendo processi comuni quando appropriato;
  • Promuovere un quadro di processi aziendali standardizzato per gli sviluppi ICT così come per altre funzioni (ad esempio la fornitura di servizi) per soddisfare i requisiti aziendali dei sistemi;
  • Promuovere le buone pratiche sulla progettazione e l'attuazione dei processi di sicurezza sociale, in particolare per rafforzare i meccanismi di sicurezza e di garanzia della qualità dei dati.

La sezione tiene conto delle specificità dei processi fondamentali mirati nei diversi regimi e programmi di sicurezza sociale, che sono raggruppati come segue:

  • Prestazioni sostitutive del reddito a breve termine che forniscono una sostituzione del reddito per un periodo di tempo limitato durante il quale la persona assicurata non è in grado di lavorare a causa di malattia, maternità e disoccupazione;
  • Prestazioni a lungo termine erogabili per tutta la vita o per un numero considerevole di anni, come le pensioni di vecchiaia, invalidità e superstiti;
  • Benefici ibridi come assegni familiari e assicurazione sanitaria. Il primo fornisce un reddito aggiuntivo per le famiglie con bambini piccoli, spesso con condizionalità come la verifica delle disponibilità economiche e/o la frequenza scolastica e l'assistenza medica. Quest'ultimo copre i servizi sanitari ai lavoratori e ai loro familiari. I benefici possono consistere nella copertura dell'iscrizione dei beneficiari a servizi medici forniti da fornitori di servizi sanitari esterni e/o in un'indennità in denaro basata sul rimborso delle spese mediche sostenute.

La tabella C.4.1 riassume il processo aziendale considerato in questa sezione e l'approccio di implementazione delle TIC.

Queste linee guida hanno principalmente lo scopo di fornire orientamenti all'unità ICT sull'implementazione di sistemi software che rispondano ai requisiti delle aree di business. Mirano inoltre a fornire orientamenti alla direzione e alle aree operative dell'istituzione sui principali processi aziendali della sicurezza sociale.

Inoltre, queste linee guida possono significare che lo sviluppo operativo e tecnico dovrà adattare le proprie competenze e/o nuovi requisiti di competenze.

 

Tabella C4.1