Fondo pensioni del Sud Sudan
Sudan del Sud
Africa

Recupero dei contributi previdenziali post scissione dello Stato

Anno di attuazione
2022

Il South Sudan Pensions Fund (SSPF) è in procinto di ricevere i contributi da Khartoum per tutti i pensionati che hanno lavorato in Sudan prima che il Sud Sudan ottenesse l'autonomia nel 2005 e, successivamente, diventasse indipendente nel 2011. Ciò è in linea con il Comprehensive Peace Accordo e legge sui fondi pensione del Sud Sudan, 2012.

Il Sud Sudan, come nazione sovrana, ha il mandato del Constitution and Pension Fund Act, 2012, di seguire e garantire i contributi per i dipendenti pubblici che hanno lavorato in Sudan prima che l'indipendenza fosse trasferita al Sud Sudan.

Il governo di Khartoum ha accettato di agire poiché ciò fa parte del protocollo dell'accordo di pace globale. La delegazione di alto livello si è recata in Sud Sudan il 17 dicembre 2022 per una missione di cinque giorni per discutere la matrice di attuazione con tutte le parti interessate del regime pensionistico. La SSPF ha facilitato e coordinato questo incontro.

C'è stata una svolta in così tanti aspetti su come rendere operativo il comitato tecnico congiunto per iniziare il loro lavoro.

Argomento:
Estensione della copertura
Assistenza sociale
Continuità e resilienza