Fondo Nazionale di Assicurazione Sanitaria e di Garanzia Sociale
Gabon
Africa

Migliorare l'affidabilità dei registri dei gabonesi a basso reddito

Anno di attuazione
2022

Fondo nazionale di assicurazione sanitaria e di garanzia sociale del Gabon (Fondo Nazionale di Assicurazione Sanitaria e di Garanzia Sociale – CNAMGS) è composto da quattro fondi che coprono diverse categorie di membri. Quando è stato creato il CNAMGS, le autorità gabonesi si sono impegnate a realizzare il sistema di assicurazione sanitaria obbligatoria e di garanzia sociale, a partire dalla copertura delle fasce di popolazione più vulnerabili che non sono in grado di contribuire direttamente al finanziamento della propria assistenza sanitaria.

In particolare, il fondo di garanzia sociale copre i gabonesi a basso reddito (Gabon economicamente debole – GEF), ovvero le persone di nazionalità gabonese che hanno almeno 18 anni e che guadagnano meno del salario interprofessionale minimo garantito (SMIG) di 80,000 franchi CFA (XAF). Ciò richiede solidarietà nazionale. Poiché il sistema si basa su autodichiarazioni, diverse persone si sono indebitamente registrate come GEF.

Solo con l'utilizzo di fondi pubblici e privati ​​è stato possibile effettuare i primi controlli incrociati per allontanare le persone che si sono falsamente registrate come GEF. Tenendo conto della prossima istituzione di un fondo per i lavoratori autonomi ei volontari iscritti alle professioni artigiane, commerciali e liberali, la bonifica dei registri GEF è stata una parte importante dell'ottimizzazione della copertura.

Argomento:
Estensione della copertura