Autorità nazionale di previdenza sociale
Zimbabwe
Africa

Maggiore applicazione della conformità attraverso l'adozione delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC) e la collaborazione con altri enti/agenzie statutari

Anno di attuazione
2022

L'Autorità nazionale per la previdenza sociale (NSSA) dello Zimbabwe, di seguito denominata Autorità, utilizzava un sistema manuale per la riscossione dei contributi, la registrazione, la fatturazione e la presentazione dei processi di restituzione. Non esisteva un'interfaccia in tempo reale con i clienti e ciò ha portato all'accumulo di arretrati in termini di acquisizione dei dati di datori di lavoro e dipendenti, con un impatto negativo sui livelli di pulizia dei dati.

Da allora questo problema è stato risolto con l'introduzione di un portale self-service. Era anche costoso amministrare i regimi di sicurezza sociale in quanto l'Autorità non "faceva leva su altri partner nell'amministrazione del regime" come raccomandato dalla linea guida 4. delle linee guida dell'ISSA sulle soluzioni amministrative per l'estensione della copertura e da allora ciò è stato risolto attraverso la firma del memorandum d'intesa con le principali parti interessate, nonché l'introduzione della lettera di buona reputazione o del certificato di autorizzazione dell'NSSA e ciò ha visto aumentare il numero di registrazioni di nuovi datori di lavoro. Tutte queste iniziative hanno incrementato la performance delle entrate durante e dopo l'era del COVID-19.

Argomento:
Tecnologia dell'informazione e della comunicazione
Estensione della copertura
Comunicazione
Raccolta e conformità dei contributi
Errore, evasione e frode
Economia digitale