Sfide e innovazione

Standard e strumenti per lo scambio internazionale di dati

Sfide e innovazione

Standard e strumenti per lo scambio internazionale di dati

Con la crescita degli accordi di sicurezza sociale internazionali bilaterali e multilaterali, è fondamentale stabilire meccanismi sicuri per lo scambio di dati. L’International Social Security Association (ISSA) sta sviluppando standard e strumenti di supporto per questo settore.

Affinché gli accordi internazionali di sicurezza sociale funzionino in modo efficiente, è necessario istituire e gestire meccanismi basati sulle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) per lo scambio sicuro di dati tra le istituzioni secondo specifiche e procedure concordate. Una questione fondamentale è la comunicazione tra gli uffici di collegamento, compresa la trasmissione delle richieste di benefici e della documentazione. È inoltre richiesto uno scambio periodico di informazioni sui cambiamenti dello stato civile, nonché sui benefici ricevuti dai beneficiari e sui loro decessi. Queste informazioni sono necessarie per evitare pagamenti errati e frodi.

Il progetto ISSA Standards and Tools for International Data Exchange mira a fornire i mezzi per facilitare l’implementazione dello scambio di dati interistituzionale a livello internazionale. L’obiettivo è fornire alle istituzioni uno standard di scambio dati pronto all’uso nonché strumenti generici e modulari per facilitare l’implementazione di soluzioni ICT per accordi internazionali. Gli standard e gli strumenti sviluppati dall’ISSA dovrebbero ridurre la complessità e i costi e accelerare il processo di attuazione degli accordi internazionali di sicurezza sociale.

Questo progetto è stato sviluppato in consultazione con il gruppo di lavoro dell'ISSA sugli accordi internazionali di sicurezza sociale e sullo scambio di dati.